Real Estate

Accessori bagno: il gusto per i dettagli

accessori-bagno-gusto-dettagli

Accessori bagno: ciò che fa la differenza tra un bagno qualsiasi e il “tuo” bagno!

 Accessori bagno: quali e perché

Una volta che si sono compiute le scelte più complesse nel campo dell’arredamento del proprio bagno (i sanitari, il lavabo e la rubinetteria, la vasca o il box doccia…), rimangono da sistemare i dettagli.

Il proverbio dice che nei dettagli si nasconde il Diavolo: soprattutto, se si tratta di dettagli e scelte di design, in questo caso di accessori bagno, più che il Diavolo nei dettagli si nasconde quel “qualcosa di tuo” che farà sì che anche la stanza da bagno non sia anonima, bensì espressione di chi l’ha voluta e la abita.

Anche in questo caso la scelta può essere fondata su opzioni di linea o di colore.

Vediamo alcuni esempi.

Gli accessori bagno che danno personalità

Naturalmente vi sono i necessari e quelli, diciamo così, facoltativi.

Per porta rotolo, scopino, porta asciugamano si può andare su soluzioni anche “tutto compreso”.

Le esigenze, però, e magari lo spazio a disposizione, possono far osare qualcosa in più

Posto che anche porta sapone liquido e porta saponetta possono essere opportunamente coordinati, si possono aggiungere appendiabiti (magari per gli accappatoi), porta salviette, e porta spazzolini.

Sono tutti elementi, questi, che daranno quel “qualcosa in più”: introducendo una nota di colore (l’arancio o il verde per i porta salviette, per esempio) o sottolineando le scelte geometriche dei componenti principali quali lavabo e sanitari.

Senza dubbio, dando personalità all’ambiente!

A questo punto la personalizzazione può continuare anche meno “in target”, non necessariamente da bagno. Dipende, come spesso accade in questi casi, dalla metratura a disposizione, dalla luce naturale, dalla conformazione architettonica dell’ambiente, ma poi dipende anche (e molto, fortunatamente) dalla nostra fantasia e creatività. Che si tratti di una pianta, di un oggetto di design “volutamente” fuori luogo, di una lampada o di una illuminazione particolari, è sempre possibile aggiungere un tocco speciale.

Share

Massimiliano Roveri

Massimiliano “Q-ROB” Roveri scrive per, su e di Internet dal 1997.
Laureato in filosofia e prestato al mondo IT blogga, condivide (e insegna a bloggare e condividere) tra l’Irlanda e l’Italia.